Lo sapevi che un allenamento efficace del tronco permette un miglior allenamento di tutti i muscoli degli arti inferiori, previene e combatte mal di schiena, e salvaguarda la salute delle articolazioni ?

Ora ti spiego il perchè, e inizio spiegandoti perchè è tutta una questione di “CORE”.

Quante volte hai sentito la parola CORE nelle canzoni più famose romane o a teatro in recitazione ? Un sacco… bene adesso pronunciamolo in inglese e TAAAAAC …. il “CUORE” abbreviato in dialetto romano diventa il CENTRO se tradotto in inglese. CORE e CUORE : due parole così simili anche nel loro significato a seconda di come lo interpreti, e così importanti entrambe per la nostra salute.

Esattamente. Il CORE in inglese, ossia il centro, indica la parte del nostro corpo che sta appena sotto il seno fino a sotto l’ombelico, e la zona corrispettiva della schiena, riassumendo è il TRONCO del nostro corpo.

Spesso si sottovaluta quanto allenare il tronco e renderlo forte possa aiutare in modo notevole l’allenamento di gambe e glutei, unici due punti in cui molto spesso si sofferma l’attenzione, ma soprattutto addominali forti prevegono il dolore lombare e possibili dolori a ginocchia e articolazioni.

Recenti studi hanno confermato che addomanali ben rafforzati, sostengono decisamente meglio i lombari, aiutano ad avere una postura corretta, ecco il motivo per cui prevengono noiosi mal di schiena, ma non è finita qui. I muscoli addominali, che abbracciano tutto il nostro tronco, se lavorano in modo efficace poichè rafforzati, alleggeriscono il carico del peso corporeo su ginocchia e caviglie, in questo modo le articolazioni si mantengono più sane nel tempo.

Quando inizi ad allenare il tronco, entrano in gioco sia gli addominali, ma anche glutei, cosce, braccia. Gli esercizi studiati per l’allenamento del CORE sono semplici e sicuri e allo stesso tempo molto efficaci. Attenzione, non è una passeggiata ! Ogni esercizio richiede impegno e allena la forza e la resistenza. Le posture vengono mantenute per 20 o 30 secondi, e credimi sono parecchi ! Inoltre moltissimi esercizi elasticizzano e rafforzano il pavimento pelvico. Questo muscolo, fondamentale nel parto, se viene allenato in previsione di una gravidanza aiuta al momento del parto a percepire meno dolore perchè è stato elasticizzato ed ammorbidito con gli esercizi. L’allenamento dopo il parto, aiuta il pavimento pelvico a riprendere tono, prevenendo future incontinenze quando l’età avanza.

Insomma, è tutta una questione di “CORE”.. la salute parte dal centro !

Ottieni più informazioni

7 + 9 =

Potresti essere interessato al circuito GAG, scopri il corso

Ottieni informazioni

Scegli il tuo corso

Vantaggi per i Soci

Pin It on Pinterest

Share This