Sono circa quattro gli esercizi capaci di modellare gambe e glutei in maniera evidente.

SQUAT: piedi aperti con la stessa larghezza delle spalle. Piegare le ginocchia immaginando di sedersi senza portare il busto troppo in avanti.

AFFONDI : eseguire una serie di passi in avanti e ad ogni passo piegare le ginocchia fino quasi a toccare il pavimento.

STACCHI A GAMBE TESE : portare in maniera alternata una gamba in avanti con ginocchia piegato lasciando l’altra ben tesa verso dietro.

SLANCI : in posizione carponi, eseguire una serie di slanci verso l’alto, prima con la gamba tesa e poi con il ginocchio piegato a 90°. Ripetere con la’ltra gamba.

Con questi esercizi è possibile elaborare un programma di allenamento da eseguire a casa anche tutti i giorni dopo qualche minuto di riscaldamento. Alla fine è sempre bene fare un po’ di strching per allungare il muscolo ed evitare dolori il giorno successivo la ginnastica.

Tutti questi esercizi coinvolgono anche le altre parti del corpo, si raccomanda soprattutto di sostenere gli addominali, che vengono ben sollecitati da questi quattro semplici esercizi.

Pin It on Pinterest

Share This