Anche quest’anno il Gospel Festival Città di Legnago aprirà la stagione primaverile con ospiti eccezionali.

Sabato 16 e domenica 17 aprile  saranno due serate all’insegna di concerti da non perdere ! Tantissimi artisti si esibiranno sul palco per regalare emozioni indimenticabili !!!

Si iniza SABATO 16 APRILE in Piazza Garibaldi, alle ore 17 scende in piazza il coro JUBILATION GOSPEL CHOIR di Livorno, vantano collaborazioni famose come ad esempio con Cheryl Poter, Luca Pitteri della trasmissione “Amici”, Karima Hammar, Annalisa Minetti, Simona Bencini dei Dirotta su Cuba. Sono stati invitati a partecipare per quattro edizioni al prestifgioso ed amibito Gospel Festival di Milano.

La sera della DOMENICA 17 APRILE invece presso il Teatro Salieri la giornata inizia alle ore 15,30 con il seminario vocale tenuto da ENRICO NORDIO partecipante della seconda edizione  di X Factor (info 339 6418571).

Alla sera poi dalle ore 21,00 concerto del coro DAMAVOCI GOSPEL SINGERS accompagnato dalla “Giorgio Baiocco Band” diretta da Mike Applebaum.

scarica e locandine e leggi i curriculum degli ospiti :

volantino gospel, volantino enrico nordio, programmi di sala, locandina gospel

Conosciamo un po’ di più gli artisti :

JUBILATION GOSPEL CHIOR

Nato nel 1998 da un’idea di Luca Del Tongo, direttore artistico e musicale, il Jubilation Gospel Choir e’ il primo gruppo Gospel fondato a Livorno. Da alcuni anni, la formazione e’ stata completamente rinnovata: gran parte dei coristi ricoprono il ruolo di solista anche in altre formazioni toscane (jazz, pop, blues, musicals).
Il gruppo ha partecipato a numerose manifestazioni in tutta Italia spesso al fianco di importanti artisti internazionali ha inoltre ideato ed organizzato dal 2004 il Livorno Gospel Festival, rassegna di gruppi Gospel internazionali che ha riscosso ogni anno un interesse sempre crescente, tanto da essere considerata una delle manifestazioni Gospel piu’ attese ed importanti della Toscana. Il JGC ha partecipato per ben 4 volte al prestigioso ed ambito Gospel Festival di Milano, trasmesso su SKY e su Rete 4 e presentato da Claudia Koll, Iva Zanicchi, Milly Carlucci, Luisa Corna.
Vincitore del “Gospel JF Award” , premio assegnato a Torino nel 2009 per la professionalita’ ed i risultati ottenuti, il Jubilation Gospel Choir ha all’attivo un Cd dal titolo “So Amazing”, alcune compilation tra cui ricordiamo il Cd “Mille voci per Betlemme” del quale sono state distribuite 50.000 copie nelle edicole di tutta Italia, ed il singolo “Ci ritroveremo” brano eseguito insieme a Riccardo Fogli, Don Backy, Homo Sapiens.
Il JGC e’ stato selezionato per registrare il coro dello spot televisivo del panettone Maina 2010.

ENRICO NORDIO

Nel 1995  comincia a suonare il basso poi nel 1997  entra nei Relik in veste di bassista e l’esordio fu da gruppo spalla ai Mau Mau e facendo concerti nella zona di Chioggia fino a sporgersi fino in Friuli. Nel 1998 apre la mente a varie situazioni satellite ai Relik poi comincia a scrivere e mettere in cassetto le sue prime canzoni.

E’ l’anno 2000, lascia i Relik e fonda i Thumar, Gruppo crossover NewMetal in cui suona la chitarra, nel 2001  entra nei Revolution come bassista e successivamente anche contrabbassista; comincia la registrazione coi Revolution di un disco e nel 2002  entra nel J24 gospel Choir in qualità di corista-solista, conosce e segue un corso di Elio Lazzarin, famoso insegnante e polistrumentista il quale diventa fin da subito suo secondo mentore musicale.

Enrico Nordio – Take on me – X Factor

Nel 2003 conosce Luca Pitteri primo maestro di canto ad amici di Maria De Filippi e comincia il suo anno di prove per entrare nel coro diretto dallo stesso maestro, il Venice Gospel Ensemble sempre nel 2003  comincia la sua esperienza come fonico e tecnico audio. Diventa anche solista del VGE vocal project. Incontra poi gli Acrobat, acclamata cover band ufficiale degli U2 con i quali gira per l’Italia.
Con l’anno 2008 SUPERA TUTTE LE SELEZIONI PER X FACTOR E FRA TUTTI I PROVINANTI VIENE SELEZIONATO PER PARTECIPARE AL PROGRAMMA NELLA CATEGORIA OVER 24, CAPEGGIATA DA MORGAN.

MIKE APPLEBAUM

Nato a Chicago e cresciuto a New York, a quindici anni ha vinto il concorso dell’Erie Music Teachers Associatione l’anno successivo ha iniziato la sua carriera professionale con la Erie Philharmonic (1971). Si è laureato nel 1977 presso la Eastman School of Music a Rochester dove faceva parte del famoso Eastman Jazz Ensemble con il quale suonava spesso con ospiti illustri come Randy Brecker, Stan Getz, Bill Evans e molti altri. In quel periodo ha lavorato con Isaac Hayes, i Temptations, e regolarmente con Chuck Mangione e la Rochester Philharmonic. Si è perfezionato con Armando Ghitalla (Boston Sym.), Adolf Holler (Wiener Phil.), Thomas Stevens (L.A. Phil.), e Mel Broiles (Met. Opera).

Trasferitosi a Washington, D.C., ha suonato dal ‘78 al ‘82 con la Kennedy Center Opera House Orchestra.
Collaborava con numerosi direttori ed orchestre importanti, stabilitosi a Roma nel 1983 ha suonato sempre come prima tromba con diverse orchestre da camera e sinfoniche fra i quali l’International Chamber Orchestra, il Centro Italiano della Musica Antica, la Camerata Strumentale di Santa Cecilia, l’Orchestra Sinfonica del Friuli Venezia Giulia e attualmente con la Roma Sinfonietta e l’Orchestra Sinfonica di Roma. Collabora, con il Teatro dell’Opera di Roma, nel campo jazzistico è considerato uno dei migliori “Lead Trumpet” sulla scena nazionale, guidando le orchestre jazz (come la Roma Jazz Ensemble) in concerto e quelle televisive della RAI e dei canali Mediaset in numerosissime trasmissioni televisive e radiofoniche. Ha lavorato con i maggiori jazzisti italiani ed ha effettuato tourneé europee con, fra gli altri, Gil Evans e Bobby Brookmeyer. Come esecutore/arrangiatore ha collaborato con Gloria Gaynor, Thelma Houston, Zucchero Fornaciari, Giorgia, Neffa e Alex Britti per il quale ha diretto un suo arrangiamento al Festival di San Remo 2003. Come solista ha registrato ed eseguito con decine di cantautori. Ha inciso centinaia di dischi e colonne sonore cinematografiche dove la sua opera è spesso richiesta da compositori come Ennio Morricone e Nicola Piovani. Da diversi anni suona con Natalie Cole per le sue esibizioni europee e italiane. Con Maestro Morricone esegue concerti in tutto il mondo. Attualmente dirige la Mike Applebaum Jazz Ensemble e la School Art Jazz Ensemble per i quali compone e arrangia l’intero repertorio, che spazia dal mainstream vocale/strumentale ad uno stile quasi sperimentale, dove si fondono le influenze e le esperienze eclettiche che hanno caratterizzato questo artista.
Essendo sempre dedito all’insegnamento, svolge masterclasses, seminari, e corsi di perfezionamento su tutto il territorio nazionale, ed è anche docente di arrangiamento jazz e orchestra jazz al Conservatorio “A. Casella” de L’Aquila.

Pin It on Pinterest

Share This