Il senatore Selva, si… quello famoso per avere usato un’ambulanza come taxi, ha deciso di non dimettersi più dal Senato della Repubblica Italiana: “[…]I cittadini mi invitano a restare e perciò ritiro le dimissioni[…]”

Si certo… vorrei sapere chi è che così gentilmente ha chiesto a questo signore di rimanere in quel luogo che dovrebbe rappresentare la massima espressione della civiltà italiana: passino i ladri, gli imbroglioni etc etc… (quelli ci stanno per definizione) ma ci si poteva risparmiare quest’ultima figuraccia!

“Non dobbiamo commettere l’errore di cavalcare il tema dell’antipolitica. L’uscita dal Senato sarebbe una bella morte politica di un eroe per un giorno” ha aggiunto il senatore che verso la fine della sua arringa difensiva… ecco si… evidentemente io sono un antipolitico e un senatore (con la s molto minuscola) come selva in Senato (con la S maiuscola) io non ce lo voglio!!! Si… sicuro… non sono stato io a chiedergli di restare

Pin It on Pinterest

Share This